Kitzbühel, un’estate tra sport, escursioni e glamour

kitzbuehelUn tocco di glamour non manca mai a Kitzbühel, nota località tirolese che anche d’estate è meta di vacanze dedicate a sport, natura e benessere. Il paesaggio è incantevole, con le montagne che circondano la cittadina. Uno scenario ideale per passeggiate ed escursioni tra le malghe o le vette più alte. Per chi invece preferisce il relax della montagna, ma a ritmi più lenti, ci sono eventi culturali, occasioni di shopping e momenti da dedicare al wellness.

*temp*Fare movimento è una delle attività più sane. E farlo immersi nella natura è ancora più salutare. Grazie agli oltre mille km di percorsi, tutti perfettamente curati e ben segnalati, nei dintorni di Kitzbühel ognuno può trovare la propria escursione ideale. C’è infatti una vera e propria rete di sentieri tra le vette dell’Hahnenkamm, Kitzbüheler Horn, Gaisberg e Resterhöhe. Per tutta l’estate, Kitzbühel Tourismus propone escursioni organizzate alle quali è possibile partecipare gratuitamente. Da metà maggio a fine ottobre, dal lunedì al venerdì, le esperte guide Engelbert e Madeleine accompagnano i camminatori alla scoperta degli itinerari più belli, facendo anche divertire gli ospiti con curiosi aneddoti sulla regione. Da metà giugno a metà settembre due le escursioni giornaliere con due livelli di difficoltà.

*temp*La Gamsstadt (città dei camosci come viene chiamata Kitzbühel) ogni anno offre nuovi percorsi, con escursioni a tema. Gli itinerari del nuovo “Kitzbüheler Rundwanderweg” – un percorso ad anello in quota – o i numerosi sentieri suddivisi per categoria attraversano le zone più belle della regione e arrivano a diretto contatto della vera vita contadina del Tirolo.

C’è anche l’escursione che porta a vedere l’alba. Con partenza alle 4 del mattino, si prende la cabinovia che conduce fino al Kitzbüheler Horn dove dalla cima si ammira il panorama a 360 gradi. Dopo le emozioni in vetta, una ricca “colazione del contadino” per poi farsi condurre dalle guide verso una facile escursione che passa nel “Giardino di fiori alpini” del Kitzbüheler Horn, dove si possono osservare più di trecento tipi di piante. Per i romantici c’è invece l’escursione al chiaro di luna al lago Torsee, 2030 m di altitudine, dove si arriva con una comoda navetta.

*temp*Infine, un percorso di alcuni giorni con escursioni tra le baite. Kitzbühel Tourismus organizza i percorsi predisponendo i pernottamenti e il vitto, fornendo ovviamente cartine e informazioni. Per quattro giorni si cammina dalla mattina alla sera, passando di baita in baita.

www.kitzbuehel.com

*temp*kitzbuehel-produkte

Annunci