Cocofungo 2014 sposa la cucina “veg” con tante ricette da scoprire

piatto_Miron_BAVARESE-CON-MIRTILLI-E-BISCOTTO-INTEGRALE-DI-AVENA.jpgPartirà da Venezia e interpreterà il fungo come non lo avete mai visto prima. Torna Cocofungo, storica rassegna gastronomica trevigiana che nella nuova edizione presenterà tante gustose novità. Dopo aver raccontato il fungo in versione street-food, i ristoratori Cocofungo si apprestano a celebrare le proprietà salutistiche di questo prodotto autunnale con una edizione che parlerà anche “veg”.

L’evento, infatti, riserverà un’attenzione particolare a questa filosofia alimentare per permettere a tutti di conoscerla da vicino. Accanto alle classiche proposte che includeranno carne e pesce, in ciascuno dei menu sarà dunque presentato un piatto vegetariano che interpreterà la sensibilità di ogni chef. Ciascuna delle serate in programma dal 25 settembre al 31 ottobre andrà così a comporre, a fine rassegna, un menu vegetariano tutto da scoprire, realizzato esclusivamente con prodotti di qualità, a km zero. Le ricette, tutte scaricabili dal sito www.cocofungoradicchio.it, faranno conoscere la creatività dei ristoranti del Cocofungo, che fanno parte del Gruppo Ristoratori della Marca Trevigiana (Unascom-Confcommercio).

piatto_Marcandole_RISOTTO-AL-TARTUFO-FINFERLI-E-EMULSIONE-DI-MASCARPONE-E-SPINACI.jpgIl ristorante Le Marcandole di Salgareda (TV) aprirà la manifestazione che quest’anno verrà ufficialmente inaugurata al Casinò Municipale di Venezia il 25 settembre. Cocofungo proseguirà l’1 e 2 ottobre a Casa Gobbato, Volpago del Montello, con il ristorante Da Celeste. Dal 9 al 12 ottobre toccherà al ristorante Miron di Nervesa della Battaglia stupire gli ospiti, mentre il 15 e il 16 ottobre la rassegna varcherà i confini nazionali per arrivare in Germania, a Monaco di Baviera, all’osteria Der Katzlmacher. Il 17 ottobre ai gourmet di Cocofungo sarà dedicata la serata del ristorante Barbesin di Castelfranco Veneto. Il 24 ottobre la rassegna andrà in scena al Ristorante Sansovino Castelbrando Da Palazzi di Cison di Valmarino. L’edizione 2014 si concluderà con tre cene da non perdere (quelle del 27, 30, 31 ottobre) al locale Da Gigetto, a Miane.

piatto_Katzlmacher_TAGLIATA-DI-MELANZANE-CON-PORCINI-ZUCCA-E-BIETOLE.jpgDopo aver per anni valorizzato il fungo come ingrediente light, profumato e versatile  e come simbolo della cucina delle Prealpi trevigiane, da quest’anno la rassegna Cocofungo vuole diventare il palcoscenico in cui proporre un’alternativa “veg”,  incontrando così i gusti di coloro che anche al ristorante vogliono seguire diete vegetariane e correttamente bilanciate, con menu saporiti e sorprendenti che sapranno conquistare il palato degli appassionati gourmet di ogni genere.

Per informazioni www.cocofungoradicchio.it

Annunci