#Austria blocco delle notizie turistiche sul blog Parole in Piazza

Quello che sta succedendo al Brennero è per me inaccettabile. L’Austria ripristina unilateralmente i controlli alla frontiera, violando gli accordi di Schengen e, addirittura, chiede all’Italia di poter iniziare le sue verifiche in Alto Adige, violando così la nostra sovranità, accusandoci, neanche tanto velatamente, di essere “i soliti italiani”.

L’Italia ha già risposto che non permetterà l’ingresso di guardie di frontiera austriache in territorio italiano e, in caso di violazione dei trattati, che si appellerà all’Unione.

Per quel poco che posso fare, essendo questo un blog di viaggi e turismo, ho deciso di non pubblicare più notizie riguardanti l’Austria, le sue strutture ricettive, i suoi monumenti e musei finché la “questione Brennero” non sarà risolta, con il ritorno allo status quo ante.

Annunci