Benvenuto Vermentino, enogastronomia e cultura

02Dopo il successo riscosso nelle passate edizioni, il 28 e 29 maggio torna a Castelnuovo Magra (SP) “Benvenuto Vermentino”, manifestazione enoculturale dedicata ai prodotti del territorio dei Colli di Luni. Due giorni per conoscere da vicino le cantine e degustare le loro prelibatezze enologiche, assaggiare i piatti del territorio preparati da grandi cuochi e scoprire il centro storico di Castelnuovo: per l’occasione, le dimore settecentesche del borgo ospiteranno le aziende per degustazioni aperte al pubblico. Sarà un weekend anche all’insegna della gastronomia di qualità. Nel centro del borgo verrà allestito un punto ristoro con piatti tipici, a cura della Proloco e i ristoranti della zona, in particolare Trattoria Armanda, Ristorante La Valle, il Ristorante dei Pini e il Mulino del Cibus, proporranno menu dedicati, con ricette della tradizione abbinati al Vermentino.

03Insieme a tanta buona tavola, non può mancare un po’ di movimento alla scoperta del territorio: Il CAI di Castelnuovo organizzerà un trekking tra i vigneti che prevede passeggiate adatte a tutti, di 2 o 4 ore. Per gli amanti dell’arte e della cultura, l’evento sarà anche l’occasione per visitare la Torre dei Vescovi di Luni del 1200, pregevole punto di riferimento architettonico del borgo medioevale, che è stata recentemente restaurata per ospitare il Museo multimediale del Vermentino e mostre di importanti artisti di livello internazionale.

04Dopo il successo della mostra Icons di Elliott Erwitt che si è tenuta nel 2015, il 28 e il 29 maggio sarà visitabile la mostra del fotografo Steve McCurry dedicata al calcio di strada, aperta dal 22 aprile all’11 settembre 2016. Da non perdere anche una visita agli scavi dell’antica città romana di Luni con il museo archeologico che si trova a pochi chilometri da Castelnuovo Magra.

Annunci