Invito a cena in masseria

2La Masseria La Scalella di Manduria (TA) si erge come una bianca fortezza. E racconta di un mondo antico fatto di terreni da coltivare, oliveti, vigneti e di quella che era la corte agricola che ospitava la famiglia dei proprietari, i lavoranti, gli animali in un microcosmo dall’equilibrio perfetto. La famiglia Dimastrodonato ha dato vita ad un retreat dal lusso sussurrato, dove gli ospiti vengono accolti con una cortesia d’altri tempi. La ristrutturazione degli ambienti ha consentito di realizzare cinque splendidi appartamenti dove i dettagli, come i pavimenti in pietra, le mangiatoie, le nicchie scavate nelle pareti diventano punti di forza a contrasto con uno stile contemporaneo, evidenziato dallo studio dell’illuminazione.

1Ogni suite dispone di uno spazio privato esterno, dove rilassarsi nel silenzio della campagna salentina e dove viene servita ogni mattina la prima colazione. E nel solco di una ospitalità che rende la Masseria La Scalella un luogo davvero unico, ogni settimana i titolari invitano a cena gli ospiti sulla terrazza della loro casa, che si trova nella parte alta dell’edificio principale. A pochi chilometri, si scorge uno dei tratti di mare più incantevoli del Salento, dove si trovano lo stabilimento balneare Lido degli Angeli e Villa La Tonnara, di proprietà della stessa famiglia Dimastrodonato.

3La cena è riservata esclusivamente agli ospiti della Masseria La Scalella ed è pensata come una serata tra amici, un modo per ringraziare di aver scelto di trascorrere le proprie vacanze in questo luogo unico, dove ogni attimo ha il colore delle emozioni intense, il suono dell’armonia tranquilla e il profumo dell’autenticità. Rosanna, Maria e Francesco si mettono personalmente all’opera in cucina, utilizzando quasi esclusivamente prodotti a “chilometro zero” perché le verdure (melanzane, pomodori, zucchine) provengono dal grande orto che si può ammirare dalla terrazza, la frutta dagli alberi del giardino, l’olio e il vino dalle terre circostanti. E ancora mozzarelle freschissime, formaggi, pasta, insaccati e crostate fatte in casa. E se un tempo il punto più alto della terrazza poteva servire da torre di avvistamento, ora è un luogo di osservazione privilegiato per ammirare un anticipo di Paradiso. La Masseria La Scalella è aperta tutto l’anno e i prezzi per il soggiorno partono da 500 euro ad appartamento per una settimana.

Informazioni: http://www.masseria-salento.com

Annunci