Itinerari di arte e natura per una Brianza da scoprire

foto conf. 3Il 23 aprile parte l’iniziativa “Brianza da scoprire”, una serie di itinerari culturali e naturalistici tra il territorio lecchese e monzese realizzata da alcuni ragazzi tra i 18 e i 26 anni vincitori di un bando, con percorso formativo, promosso dalla cooperativa Brig. Il progetto è stato presentato nei giorni scorsi al Granaio del Consorzio Brianteo Villa Greppi a Monticello Brianza. Nello specifico, verranno organizzate visite guidate per adulti e bambini, a cura dei ragazzi coinvolti nel progetto, tra la natura e l’architettura dei Comuni di Besana Brianza, Briosco, Casatenovo, Monticello Brianza, Triuggio e dei comuni che fanno parte del Parco Agricolo della Valletta.

Ognuno dei tre itinerari proposti intende soffermarsi su un aspetto specifico tra arte, cultura e natura. “Sulle orme di Flora” farà conoscere ai partecipanti la cultura di una volta. Il percorso si ispira al libro “Note nell’aria” di Erminia Viganò, che descrive le avventure di Flora, una ragazza vissuta verso la fine dell’800. Le visite guidate consentiranno ai partecipanti di conoscere gli aspetti pratici della vita tra ‘800 e ‘900. L’itinerario, in sei tappe, si snoderà tra i Comuni di Monticello Brianza e Besana Brianza, per concludersi all’azienda agricola Cascina Rampina, dove sarà offerto un aperitivo. “Sulle orme di Flora” si terrà il 23 aprile, il 21 e 28 maggio e il 28 giugno.

“Vacanze brianzole” si struttura invece in quattro itinerari, alla scoperta non solo delle bellezze naturalistiche ma anche del territorio in epoca medievale. Domenica 30 aprile in programma la riscoperta di Briosco, delle sue ville e dell’arte di Capriano. Il 14 maggio l’appuntamento è a Triuggio, per conoscere il patrimonio artistico del luogo e la natura selvaggia. Il 10 settembre, poi, la meta è Casatenovo per visitare le chiesette di Santa Margherita, Santa Giustina e San Rocco. A chiudere “Vacanze brianzole”, l’8 ottobre, la visita a Besana Brianza e al monastero benedettino dei santi Pietro e Paolo.

“Discover your landscape” intende infine far conoscere i territori all’interno del Parco Agricolo della Valletta, la loro storia e il loro presente. In programma visite guidate in ville e cascine arrivando sia a piedi che in bicicletta, ma anche tanto relax. “Discover your Landscape” è in programma il 7 maggio e l’11 e 18 giugno.

Per partecipare a "Brianza da scoprire" è necessario prenotarsi entro il giovedì precedente la visita scrivendo una email a brianzadascoprire@gmail.com. L’orario di partenza di ciascun itinerario è alle 14.30 e ogni percorso dura circa 3 ore. Ai partecipanti è richiesto un contributo di 4 euro. In caso di maltempo le visite non vengono annullate ma rinviate.

Annunci