Il sale nero di Cipro

saleIl sale, delizia e piccola croce della cucina, è un elemento fondamentale per dare quell’imprescindibile “non so che” a numerose ricette. Tra i sali più pregiati del mondo è presente quello nero di Cipro, estratto per evaporazione mediante un antico processo di lavorazione e arricchito con carbone ottenuto dalla combustione di cortecce di legno dolce. Oltre che buonissimo – insuperabile, in particolare, con piatti vegetariani, pesce, uova e zuppe – è anche molto bello da vedere con i sui fiocchi simili quasi a preziose gemme dal brillante colore antracite metallescente. E nonostante, appunto, il sale figuri tra i nemici di uno stile di vita salutare se consumato senza attenzione, quello nero di Cipro può essere inserito tra
quelli più “amici”: è ricco infatti di buone sostanze minerali naturali quali il carbone attivo. La struttura unica dei suoi cristalli piramidali, che lo rende croccante e con un’ottima solubilità, “inganna” il palato, trasmettendogli un’intensa sensazione di sapidità. Di fatto, la rapidità con cui questa informazione arriva al cervello spinge a dosare meglio il sale e quindi a farsi del bene… con gusto.

Annunci