Milano protagonista del progetto “Refresh the city”

Muro Zero_Milano_Refresh the CityPrende il via “Refresh the city”, il progetto Sprite che coinvolgerà quattro capoluoghi italiani dando la possibilità ai teenager di “rinfrescare le città” esprimendo le loro idee in modo spontaneo e irriverente attraverso la street art. Milano, Roma, Napoli e Catania saranno le città coinvolte dagli spunti creativi dei giovani, con la collaborazione di Artkademy e tre artisti del muralismo (Mr.Wany, Etsom e Mate) che metteranno la loro arte a servizio della comunità. Saranno cinque i muri che cambieranno faccia. Il primo graffito è già stato realizzato a Milano (nel cuore del quartiere dei Navigli, in via Dionigi Bussola 4) per dare ufficialmente il via al progetto, raccontandone lo spirito e il concept “Born to Refresh” in modo immediato con lo stile di Mr.Wany. A settembre, Milano sarà nuovamente protagonista con una seconda opera in via Lodovico il Moro.

Come partecipare al progetto “Refresh the City” e avere l’opportunità di veder realizzata la propria idea sui muri di Milano? Sarà sufficiente dare la propria interpretazione del concetto di “Rinfrescare la città” con un bozzetto grafico originale e un breve testo descrittivo che possano essere di ispirazione alla creatività degli
street artist. Occorrerà collegarsi al sito https://refreshthecity.sprite.it/, scegliere il muro da
reinventare (oltre a Milano, anche Catania, Napoli e Roma) e inviare la propria proposta entro il 30
giugno 2017. Una giuria selezionerà le otto proposte più belle tra quelle ricevute (due per ogni capoluogo) che verranno trasformate dagli artisti in altrettanti bozzetti, da votare sul sito di Sprite entro il 3 agosto 2017, per decretare i quattro vincitori che vedranno effettivamente realizzata la loro idea in un murale per mano di Etsom e Mate. Per tutti i vincitori, inoltre, la possibilità di incontrare gli artisti che a settembre
rielaboreranno il loro bozzetto.

Annunci