Il futuro in un sorriso “smail to pay”

Creando Idee

I pagamenti digitali in Cina, soprattutto per quanto riguarda certi ambiti, sono notevolmente avanti rispetto al resto del mondo. Adesso, a quanto pare, si può pagare anche con un semplice sorriso. La novità arriva da Alibaba, il colosso dell’e-commerce. La sua affiliata Ant Financial ha lanciato un servizio battezzato “smile to pay” ovvero “sorridi per pagare” Stiamo parlando del rivoluzionario metodo di pagamento lanciato in Cina nei Kfc, la catena famosa per i cestini di ali di pollo fritte il fast food specializzato in pollo fritto. Se ne era parlato tempo fa, ora la faccenda inizia a entrare nel vivo. Non c’è bisogno di uno smartphone o di altri dispositivi dal momento che, da quelle parti, si dà sostanzialmente per scontato che l’utente sia già registrato sull’applicazione Il sensore è stato sviluppato da Yum China Holdings Inc, una delle aziende leader nel settore alimentare cinese, e…

View original post 135 altre parole

Annunci