Campania, intesa con la Galizia per valorizzare i cammini religiosi di Santiago e della Campania

In occasione della Borsa Mediterranea del Turismo Archeologico, l’assessore allo Sviluppo e Promozione del Turismo di Regione Campania Corrado Matera ha sottoscritto un’ intesa con il responsabile per il Turismo della Galizia Gonzalo Pita per la valorizzazione dei cammini religiosi di Santiago e della Campania. All’incontro hanno preso parte Davide Castro Mougan, sindaco di Rabadumia; Josè Ramón García Guinartes, amministratore delegato della regione di Salnés; Josè Ramón Abal, vice-sindaco di Cambados; Celestino Lores, presidente dell’Associazione del Cammino Portoghese di Santiago.

Abbiamo siglato un’intesa per valorizzare i cammini religiosi di Santiago e della Campania, un’intesa sinergica per potenziare i percorsi esistenti anche nel nostro territorio al fine di aumentare i flussi turistici in Campania – ha dichiarato l’assessore allo Sviluppo e Promozione del Turismo di Regione Campania Corrado Matera –. In passato i pellegrini provenienti da Brindisi attraversavano la Campania per raggiungere la Spagna. È strategicamente importante siglare intese per rendere operativi nuovi progetti in tempi brevi.

Annunci