Alla scoperta della Carpazia, fra sorgenti termali, castelli e bellezze naturalistiche

Citta' di Mukachevo, nella Provincia della TranscarpaziaL’Ucraina offre tutto quello che si può desiderare da una vacanza: arte, cultura, affascinanti paesaggi naturalistici e un ottimo rapporto qualità/prezzo. Tra le più belle regioni del Paese c’è la Carpazia, posizionata all’estremità occidentale dell’Ucraina e da sempre crocevia di popoli e culture. Questo bellissimo territorio racchiude in sé innumerevoli volti e tesori da scoprire. Fra questi, l’incanto degli scenari naturalistici che fanno da cornice alle città, ai borghi e ai castelli. La Carpazia  è una delle aree dell’Ucraina a maggiore vocazione turistica, con servizi di ogni genere a partire dalle numerose strutture ricettive, hotel di lusso e, soprattutto, centri benessere.

kosyno thermal complex (3)L’Ucraina vanta una vasta rete di centri termali: solo nella regione della Transcarpazia sono più di 50 le sorgenti naturali. Note per le loro proprietà benefiche,  le acque termali del territorio sono particolarmente indicate per il loro effetto terapeutico dovuto alle specifiche proprietà fisico-chimiche, tra cui la temperatura dell’acqua che può raggiungere i 55°C e soprattutto l’alta salinità che le rende uniche al mondo. Tra i centri termali più importanti c’è il villaggio di Kosyno, famoso per le sue acque termali  ricche di ferro, sodio, potassio, fluoro e zinco. Ogni anno migliaia di turisti passano da qui per le straordinarie capacità curative delle acque termali e per l’ottimo servizio alberghiero offerto. Il  villaggio termale Kosyno Thermal Complex propone ulteriori angoli benessere oltre le terme: per esempio la sauna Eucalipto che, con il suo delicato aroma, stimola il sistema immunitario e allontana lo stress; la sauna di sale, poi, libera e purifica i polmoni; infine, la sauna alle erbe è indicata per chi soffre di dolori muscolari, ha un forte effetto tonico ed elimina le tossine.

complesso termale Derenivska 7Il Dereniviska Kupil, immerso nel verde nei pressi di Solotvyno, è uno dei migliori alberghi e centri Spa di tutto il territorio, ideale per chi cerca salute e relax. Aristocratici, artisti, mercanti di tutta Europa sono passati dal Dereniviska attratti dalle incredibili proprietà curative delle sue acque termali che, secondo la leggenda, sono anche fonte di giovinezza. Tra piscine interne ed esterne, sauna con hammam, due campi da tennis, campi da pallavolo e badminton, il Dereniviska è il posto ideale per rilassarsi e rigenerarsi. Da metà aprile, il complesso termale si trasforma in un vero e proprio giardino esotico con protagonista la magnolia in fiore. Nel pittoresco villaggio dei Carpazi, raccolto tra la valle del fiume Latoritsa, sorge il castello di Schonborn, costruito nel 1890 per volere del conte Friedrich Erwin Schonborn-Buheymom. Edificato facendo riferimento alla posizione delle stelle, ha 365 finestre (il numero di giorni dell’anno, alle quali si aggiunge una piccola finestra murata per l’anno bisestile), 52 camere e camini corrispondenti al numero delle settimane in un anno, 12 porte di ingresso come i mesi e 4 torri a simboleggiare le stagioni. Intorno al palazzo si può passeggiare in un lussuoso giardino fiorito e intorno a un lago artificiale, la cui forma ricorda i confini dell’Impero austro-ungarico prima della seconda guerra mondiale. Oggi l’edificio è utilizzato come sanatorio.

Castello Schönborn-BuheymomIl periodo migliore per visitare l’Ucraina è da aprile fino a fine giugno, quando gli alberi sono in fiore e il clima è mite, con scarse piogge. Ma anche l’estate e i primi mesi dell’autunno sono ottimi per scoprire i territori ucraini. Per le terme, invece, ogni momento è quello giusto per immergersi nel relax e nella pace, prendendosi cura di sé in un territorio dove l’accoglienza è calorosa e amichevole.

Annunci