Milano/ Teatro: “Enigma” torna in scena

ENIGMA – Niente signifca mai una cosa sola
di Stefano Massini

Ingrid Winz in una sera piovosa nella Berlino riunificata viene investita da un’auto. Il caso la fa incontrare con un altro cittadino della ex-DDR, la Repubblica Democratica Tedesca. Due perfetti sconosciuti che si scoprono uguali: vivono di ostalgie, il dolore per l’Est. Alterano il ricordo del loro passato, la giovinezza serena, il bello della DDR, le notti di Berlino. È il mondo dove tutto torna, in cui tutto si incastra, perfettamente. Nulla è sguaiato, tutto ha un significato.
Ma niente è mai una cosa sola: il passato non vuole rimanere sotto chiave. La storia ha girato pagina e si è aperta una ferita. E quella ferita sta nell’avere un prima e un dopo.
Un thriller psicologico dove la realtà viene ribaltata: la chiave dell’enigma va ricercata nei dettagli: nulla è come sembra.

Regia: Manuel Renga e Davide Berveglieri
con Nicoletta Ceaglio e Davide Berveglieri
Luci e Audio e Assistenza in regia: Michele Celentano e Chiara Bertazzoni
Visual: Erika Fabiano
Fotografia: Gianluca Micheletti

Teatro Libero – Via Savona, 10 Milano
Lunedì 27 e Martedì 28 Novembre 2017 – ore 21.00
Ingresso unico: 12,00€

Info e prenotazioni:
biglietteria@teatrolibero.it o 028323126
info@youmani.org o 0287189509

Il ricavato delle serate sarà devoluto alla Cooperativa Ripari per i progetti Teatro per i minori del Centro diurno di Cesano Boscone:
https://www.facebook.com/ripariscs/
http://www.ripari.org/

Evento Facebook: https://www.facebook.com/events/225641847972121

Annunci