Irlanda/ Il TradFest apre gli eventi del 2018

TradfestPer riscaldare il freddo inverno irlandese non c’è niente di meglio che uno dei migliori festival al mondo di musica tradizionale. Il TradFest (24 – 28 gennaio) è un assoluto must per chiunque abbia anche soltanto un interesse minimo verso i ritmi della musica e della cultura irlandese. Concentrato intorno al vivace quartiere culturale di Temple Bar e ospitato dalle location storiche più prestigiose di Dublino, il festival è un appuntamento stagionale che copre l’intero spettro della musica tradizionale irlandese, del folk, del nu-folk e, in parte, del rock and roll. Con oltre 200 eventi in programma per il 2018 che includono concerti nelle chiese, eventi all’aperto gratuiti, session nei pub e intrattenimenti per le famiglie, l’offerta musicale è sbalorditiva.

Tradfest City HallLa Dublin City Hall, per esempio, ospiterà artisti come la cantante Moya Brennan (28 gennaio), il virtuoso della chitarra acustica Pierre Bensusan (26 gennaio) e la polistrumentista Tara Breen (25 gennaio). Al Dublin Castle si esibirà invece il maestro di musica celtica Alan Stivell (26 gennaio), mentre Judy Collins, leggenda del folk, suonerà presso la magnifica St Patrick’s Cathedral (26 gennaio). Alla St Michan’s Church, salirà sul palco il quartetto folk This is How We Fly (29 gennaio), mentre The 4 of Us, votato come uno dei 10 migliori gruppi irlandesi di tutti i tempi, sarà in scena al Whelan’s (25 gennaio). Un’ulteriore opportunità di ascoltare ottima musica sarà la TradFest Gala Night al Dublin Castle (27 gennaio) che vedrà tra gli artisti Téada con Séamus Begley, i Blazin’ Fiddles, Frankie Gavin e altri.

Stocktons WingLe Front Row Sessions sono invece eventi esclusivi del TradFest che si svolgono negli accoglienti e intimi locali di Temple Bar. Ottima occasione per conoscere da vicino personaggi come i The Dublin Legends, The Fureys, Stockton’s Wing, The Kilkennys, Paddy Casey e l’allegra JP & The Seeger Sessions Band. Per quanto riguarda il TradFringe, gli eventi proposti includono Live at the Hub, dove alcuni dei più brillanti nuovi talenti d’Irlanda toglieranno letteralmente il fiato. Al TradFest Music Trail sarà invece possibile essere coinvolti in serate “open-mic” o sing-a-long. Con un programma adatto sia ai puristi che ai più audaci, qualsiasi appassionato musicofilo potrà divertirsi percorrendo i vicoli di Temple Bar.

Informazioni: www.irlanda.com/tradfestwww.tradfest.ieTradfest The Dubliners 50th AnniversaryTradfest at St Werberg's ChurchThe Fureys, front row session

Tara Breen, headline - lead

Annunci