Spazi d’arte: la Fondazione Burri di Città di Castello

looking for europe

In Umbria, a Città di Castello, due spazi ottimamente allestiti presentano una ampia e invidiabile retrospettiva dedicata a uno dei maestri del contemporaneo nazionale e internazionale: il pittore e scultore Alberto Burri (1915-1955). La singolarità dell’esposizione è la sua dimensione che è la più ampia al mondo dedicata a un singolo autore. Vi è inoltre il fatto che lo stesso Burri si occupò degli allestimenti garantendo in questo modo coerenza tra le opere presentate e la loro ambientazione. A Città di Castello, lo scarso interesse nazionale per l’arte contemporanea viene sovvertito offrendo un’occasione irrinunciabile per scoprire o riscoprire il lavoro di uno dei protagonisti dell’arte del Novecento…

View original post 944 altre parole

Annunci


Categorie:Ribloggando

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: