Ti piace questo blog? Adesso puoi contribuire alle sue spese di gestione e sviluppo!

Vai su:

https://www.produzionidalbasso.com/projects/17526/widget

Sandra Tognarini, nata a Firenze nel 1964. Giornalista professionista dal 2003, dopo essere stata pubblicista dal 1991. Attualmente svolge a Milano attività freelance. Ha una pagina Facebook all’indirizzo: http://www.facebook.com/sandratognarini.

Il blog “Parole in Piazza” nasce nel 2010 e, dopo un profondo restyling, viene sempre più frequentemente aggiornato dal 2012. Nel 2016 la periodicità della diffusione delle notizie diventa pressoché quotidiana.

Su “Parole in Piazza” si trovano, tra le altre, notizie relative a:

Milano (cronaca locale, cultura, spettacoli)

Obiettivo Università: la ricerca e l’innovazione

Turismo e viaggi

Strutture ricettive, gastronomia e cantine

Storia e Archeologia

Artigianato tipico

Abbigliamento e accessori per il tempo libero

Architettura e Design

Dopo opportuna riflessione, chi scrive ha deciso di aderire al programma WordAds proposto dalla piattaforma WordPress, sia perché il dominio http://www.sandratognarini.com e il layout del blog hanno un costo annuale, sia perché chi scrive è una giornalista professionista e quindi ricavare un qualche reddito dall’impegno redazionale è del tutto lecito. Da precisare che tuttavia non è possibile alcun controllo su quali banners vengano esposti dal programma WordAds. Se viene quindi, per esempio, esposto un banner pubblicitario di qualche piattaforma di gioco d’azzardo ciò non vuol dire che si supporti questa pratica, che è del tutto censurabile.

Oggi chi scrive ha deciso di iniziare questa campagna di crowdfunding per rendere partecipi tutti i sottoscrittori dell’ulteriore sviluppo di “Parole in Piazza”. Anche, perché no, in futuro sul fronte redazionale, coinvolgendo altre persone.

Il giornalismo costa. E farlo bene, senza padrini né padroni, costa moltissimo. “Parole in Piazza” è un piccolo blog, ma ha moltissima voglia di crescere, allargando i suoi orizzonti. Se vi piace, unitevi alla sua comunità sostenendolo finanziariamente secondo quello che potete e volete. Al momento non sono previste “ricompense” riservate ai sottoscrittori, ma in futuro chissà…

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: